via Lavezzola 128/1 , Ferrara
+39 3333134516

Punto di svolta

Punto di svolta

person s left hand holding green leaf plant

Quanto scritto sotto è una breve introduzione che raccoglie e anticipa solo alcune delle nozioni discusse nel video allegato. La durata supera le due ore ma a mio parare vengono espressi concetti importanti che potrebbero aiutare a riflettere sul momento presente.

L’universo in 100 anni

Il cosmo è stato datato circa 13,7 miliardi anni. Proviamo a immaginare di ridurre questo tempo a soli 100 anni così da ottenere una scala temporale di questo tipo 100 anni = 13,7 miliardi di anni.

L’uomo sulla Terra

Seguendo questa scala temporale, l’apparizione dell’uomo sulla Terra avviene entro gli ultimi sei giorni. Solo nei restanti dodici secondi si sviluppa l’evoluzione industriale, con relativo impatto sull’ambiente, che prima di allora era in forma minima e pienamente tollerata dall’ecosistema.

Il vortice

La velocità del progresso si è spinta al massimo e un vortice sta risucchiando tutti noi verso una rivelazione, una presa di coscienza in grado di farci vedere cosa abbiamo fatto fino ad ora, in questi ultimi dodici secondi: l’abbattimento delle foreste, l’inquinamento delle acque e delle terre, lo sfruttamento degli animali, l’accumulo di scorie radioattive, le guerre e i genocidi. L’uomo ha realizzato anche tantissime opere gloriose, ma probabilmente non sufficienti a compensare tanta mancanza di rispetto per il pianeta.

La svolta

La pandemia, i cambiamenti climatici e socio politici sono tutti segnali che tentano di suggerirci il cambio, perché l’unico modo per evitare altri scossoni a cui potremmo non resistere è cambiare. Non dovremmo sfruttare la Terra ma viverla in tutti i suoi aspetti, allineandoci allo stesso suo ritmo.

Marco Guzzi https://www.facebook.com/MarcoGuzziPagina