via Lavezzola 128/1 , Ferrara
+39 3333134516

Guarigione spirituale e medicina tradizionale

Guarigione spirituale e medicina tradizionale

Curanderos

Dove agisce la guarigione spirituale?

Agisce sui livelli sottili manifestandosi anche su corpo e mente

Dove agisce la medicina tradizionale?

Agisce principalmente sul corpo e talvolta anche sulla mente, di rado si guarisce spiritualmente

Meglio guarigione spirituale o guarigione con medicina tradizionale?

I campi di applicazione e attuativi sono profondamente differenti, perciò non ha senso affermare che un metodo sia meglio dell’altro. La medicina e le cure tradizionali sono importantissime e non vanno assolutamente sostituite con la guarigione spirituale. Questo non significa che la cura dello spirito sia di classe inferiore all’odierna medicina anzi, è di pari livello e perciò non bisognerebbe sbilanciarsi troppo sul corpo.

Ciò che serve è sempre equilibrio tra le parti, un’equa dose ripartita tra corpo, mente e spirito

Guarire il corpo che mostra sintomi

Facendo un esempio concreto prendiamo il caso di un dente sofferente, dove l’unica guarigione possibile consiste nel fissare un appuntamento col dentista. Le ipotesi di cura sono varie, ma l’unica via per guarire il corpo, il dente nel nostro caso specifico, è quella di agire “materialmente” sulla causa: il dente.

Guarire spiritualmente quando il corpo non mostra sintomi

L’efficacia della guarigione spirituale si esprime quando il corpo non mostra ancora dei sintomi profondi (detti anche gravi). Dal punto di vista spirituale non è il corpo il primo ad “ammalarsi“, ma sono i livelli sottili i primi a indebolirsi. Questa fragilità ignorata nel lungo periodo potrebbe manifestarsi sulla materia, il corpo, e sulla mente, la psiche.

Tutto è energia

Partendo da questo assunto anche noi (corpo, mente e spirito) siamo energia e come tale siamo soggetti a variazioni di frequenza. Tentando di formalizzare la guarigione spirituale, potremmo intendere questa pratica come una modulazione di frequenza momentanea o permanente. La variazione introdotta nel sistema energetico produce un effetto detto di “auto guarigione“, con la possibilità di manifestarsi su corpo e mente